Il percorso formativo è rivolto a tutti i formatori che vogliono certificare la propria figura professionale nel mondo della sicurezza, e che hanno iniziato in quest’ottica, il precedente percorso formativo sulla comunicazione (modulo 1-2-3 “formare i formatori”, sotto la conduzione della stessa direzione didattica e organizzativa).

 

 

 

I destinatari sono dunque coloro che avendo acquisito le nozioni basilari della relazione/comunicazione nei moduli precedenti,  vogliono ottimizzare le proprie capacità professionali nella gestione dell’aula.

 

 

 

La Metodologia

 

 

 

La metodologia impiegata ha il fine di creare un cambiamento reale e duraturo nella direzione desiderata, unico vero risultato della formazione stessa.

 

Per questo proponiamo:

 

1)       L’ESPERIENZA: come punto di partenza per ottenere reazioni ed emozioni.

 

Imparare su se stessi attraverso giochi e prove di gruppo.

 

2)       LA PRESA DI COSCIENZA: dopo aver sperimentato dal vivo in prima persona, si è pronti a condividere le esperienze; si scopre così cosa accade al gruppo e al singolo individuo.

 

3)       LA DEDUZIONE: se ho fatto, se ho osato, posso replicarlo? E dove? Quando ? Con chi?

 

4)       L’APPLICAZIONE: e’ il risultato finale. Si conoscono gli altri e si sa su quali loro caratteristiche poter contare. Si aumenterà così l’interazione avendo anche maggior rispetto dei valori che si riconoscono come diversi.

 

 

 

Tale metodologia, da noi ampiamente sperimentata, permette infatti di:

 

 

 

  • facilitare l’apprendimento,
  • rafforzare l’interiorizzazione dei concetti trattati,
  • creare e stimolare un significativo coinvolgimento delle persone, base imprescindibile dell’apprendimento.

 

 

 

Il corso prevede la consegna di Cdrom contenente le slide proiettate, i test e le esercitazioni utilizzate nei tre moduli  e contribuirà ad un migliore orientamento ed approfondimento delle tematiche trattate.

 

La frequenza è obbligatoria.

 

Ogni partecipante deve firmare il registro di presenza al corso all’inizio della lezione. Per il conseguimento dell’attestato  sarà necessaria una  presenza pari al 90% del monte ore del corso.

 

 

 

La partecipazione ai 3 moduli è di tipo sequenziale. Si accederà al modulo successivo solo previa frequenza al modulo precedente il quale offrirà la possibilità di ricevere una qualificazione di crediti formativi.

 

Il percorso formativo si articola in 3 moduli (1-2-3) da 2 giornate formative, per un totale di 40 ore formative.

 

I primi due moduli prevedono un totale di 12 ore formative a modulo; il terzo sarà residenziale per un totale di 16 ore formative.